Via Vittorio Emanuele III, 73044 Galatone (Lecce)
+39 351 5019109 , anticotribunale@gmail.com

Cosa vedere nel Salento a Natale

State pensando di visitare il Salento a Natale? Noi ve lo consigliamo, perché avrete la possibilità di visitare suggestivi Presepi Viventi ed immergervi in una emozionante atmosfera.

Natale nel Borgo: il Presepe Vivente di Specchia

Ogni Natale, nel Salento, il suggestivo centro storico medievale di Specchia diventa un luogo magico, in cui oltre 200 uomini, donne e bambini rappresentano l'antica Betlemme, tra le accoglienti abitazioni, le corti, i caratteristici vicoli e le antiche viuzze, illuminate da originali fiaccole.
Le migliaia di visitatori vengono accompagnati in un viaggio nel passato, da Piazza degli Artisti, lungo via Ferrante Gonzaga, fino alle Mura di Ponente, per poi sbucare su Piazza del Popolo, dove l’antico Palazzo Protonobilissimo Risolo accoglie nel magnifico cortile la tenda della Legione Romana con i suoi centurioni e i suoi soldati.

Un viaggio tra le più importanti scene bibliche, ma anche tra i sapori tipici del Salento, con massaie, osti e mastri casari.

Sul sito ufficiale è possibile trovare il programma completo, con indicazione dei giorni e degli orari di apertura.

Un Natale suggestivo nel Salento: il Presepe Vivente di Tricase

Per chi vive nel Salento, il Presepe Vivente di Tricase è una tradizione che si rinnova ogni Natale, da lungo tempo. Giunto alla XXXIX edizione, fa parte degli 8 presepi più longevi del Sud Italia.

Uno scenario singolare sulla collina di Monte Orco: 35mila lampadine, oltre 2mila metri di percorso, circa 250 persone al lavoro, a titolo gratuito, per ricostruire con minuzia e accuratezza la nascita di Gesù.

Il Presepe Vivente ogni anno accoglie la Luce della Pace, itinerante in Italia, proveniente dalla lampada permanente accesa nella Grotta della Natività a Betlemme, quale segno di speranza e fratellanza tra i popoli. Come ogni anno, l'inaugurazione avrà luogo il 25 dicembre. Il Presepe Vivente sarà visitabile nei giorni 25, 26, 29, 30 Dicembre 2018 e a Gennaio nei giorni 1, 4, 5 e 6 dalle 17 alle 20.30. 

Tutti i dettagli sul sito ufficiale del Presepe Vivente di Tricase. 

"La realizzazione del Presepe vivente a Tricase, battezzato dalla stampa locale e nazionale "la Betlemme d'Italia", contribuisce a rendere vivo e sempre più partecipato il Natale, simbolo di pace e di solidarietà."
("Comitato Presepe Vivente Tricase - Onlus")

Il Presepe Vivente di Tricase è gemellato con quello di Santa Caterina di Nardò, a pochi km dalla nostra Dimora Vacanze L'Antico Tribunale. È un'occasione da non perdere, per immergersi nella magica atmosfera della “Betlemme dello Jonio”, tra scene bibliche e botteghe di artisti e artigiani.

Cosa vedere nel Salento Ionico: 3 luoghi da visitare

"Quali luoghi visitare nel Salento?" E' questa la domanda che spesso i nostri ospiti ci pongono. Non esiste una risposta univoca, perchè dipende dal periodo in cui la vacanza è stata organizzata, ma anche dai giorni a disposizione.

Come ben noto, il Salento si affaccia su due mari: la costa occidentale, lambita dallo Ionio e la costa orientale, bagnata dall'Adriatico.

In questa breve guida, ci concentriamo sulla costa ionica, che dista pochi km dalla nostra Dimora Vacanze, e in particolare, su cosa visitare nel Salento nel periodo estivo. Dai dati forniti da SPOT/Regione Puglia, elaborazione Osservatorio Pugliapromozione, infatti, la percentuale maggiore di arrivi turistici si registra tra giugno e settembre, periodo in cui sicuramente la principale attrattiva sono le spiagge.

3 luoghi da visitare lungo la costa ionica del Salento

Da visitare nel Salento: Porto SelvaggioIniziamo la nostra guida alla costa ionica salentina, partendo dal Parco Naturale di Porto Selvaggio, che si estende per 432 ettari di costa. La più importante insenatura di Porto Selvaggio può essere raggiunta in macchina. A ridosso del Parco, si trova un parcheggio (a pagamento), e da lì, per poter raggiungere la spiaggetta, si deve percorrere un sentiero di circa 2 km, all'ombra della pineta. La spiaggetta, ad accesso libero, è ciottolosa ed è delimitata da entrambi i lati da una bassa scogliera. Ad accogliervi troverete un mare cristallino, un’antica sorgente di acqua dolce, piccole grotte sommerse e una fitta vegetazione.
Il Comune di Nardò mette a disposizione dei turisti un servizio navetta, oltreché la possibilità di effettuare visite guidate ed escursioni presso i siti archeologici di Portoselvaggio.

santa maria al bagno

 

Altra località da visitare lungo la costa ionica è Santa Maria al Bagno, il cui litorale è caratterizzato da basse coste rocciose intervallate da tratti di sabbia. Famose le Quattro Colonne, quanto rimane dell'antica Torre del Fiume di Galatena, una delle numerose torri costiere di avvistamento del Salento. Molto utile il servizio di webcam live che permette di controllare in diretta le condizioni del mare.

Da non perdere, infine, Punta Ristola, punto più a Sud del Salento, rinomato per gli scorci panoramici mozzafiato offerti. Da qui è possibile effettuare delle escursioni alle famose grotte a ponente di Leuca, tutelate dalla Capitaneria di Porto e dal Ministero dell’Ambiente. Avrete modo di immergervi in un paesaggio ricco di storia, leggende e tradizioni.

Torna su
Breezy

3°C

Galatone

Breezy

Vento: 41.84 km/h

Parzialmente nuvoloso

5°C

Lecce

Parzialmente nuvoloso

Vento: 37.01 km/h

Parzialmente nuvoloso

4°C

Otranto

Parzialmente nuvoloso

Vento: 51.50 km/h

Breezy

5°C

Gallipoli

Breezy

Vento: 53.11 km/h

Il nostro sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale.